Terni, è morto l’operaio di 28 anni che si era dato fuoco davanti a un bar di Ficulle


Terni, è morto l’operaio di 28 anni che si era dato fuoco davanti a un bar di Ficulle


È morto all’ospedale Sant’Eugenio di Roma il giovane di 28 anni che una settimana fa si era dato fuoco nei pressi di un bar di Ficulle, nell’Orvietano. Uscito dal locale in cui aveva trascorso la serata l’uomo, operaio originario di Fabro, si era gettato addosso del liquido infiammabile che aveva preso in auto.
Continua a leggere


È morto all’ospedale Sant’Eugenio di Roma il giovane di 28 anni che una settimana fa si era dato fuoco nei pressi di un bar di Ficulle, nell’Orvietano. Uscito dal locale in cui aveva trascorso la serata l’uomo, operaio originario di Fabro, si era gettato addosso del liquido infiammabile che aveva preso in auto.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here