Treviso, nasconde in casa il cadavere del figlio disabile ​e intasca la pensione: mamma denunciata


Treviso, nasconde in casa il cadavere del figlio disabile ​e intasca la pensione: mamma denunciata


La storia risale allo scorso maggio, quando la polizia è entrata nell’abitazione di via Castellana, dove tra rifiuti ed escrementi vivevano la madre 73enne e il figlio disabile di 50 anni. Quest’ultimo era però deceduto da diversi mesi. Ora emerge un’altra sconfortante verità: l’anziana aveva infatti continuato a incassare l’assegno mensile di 900 euro.
Continua a leggere


La storia risale allo scorso maggio, quando la polizia è entrata nell’abitazione di via Castellana, dove tra rifiuti ed escrementi vivevano la madre 73enne e il figlio disabile di 50 anni. Quest’ultimo era però deceduto da diversi mesi. Ora emerge un’altra sconfortante verità: l’anziana aveva infatti continuato a incassare l’assegno mensile di 900 euro.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here