Uccide la nonna a Riccione, il movente: lei gli aveva negato un euro per una brioche


Uccide la nonna a Riccione, il movente: lei gli aveva negato un euro per una brioche


Rosa Santucci, l’88enne trovata morta in casa, a Riccione, la mattina del 7 gennaio e del cui omicidio è stato accusato il nipote Alessio, sarebbe stata uccisa dopo una lite: la donna aveva negato al 42enne, con gravi problemi psichici, un euro per acquistare una brioche al bar. Così è nata la discussione che ha portato al delitto.
Continua a leggere


Rosa Santucci, l’88enne trovata morta in casa, a Riccione, la mattina del 7 gennaio e del cui omicidio è stato accusato il nipote Alessio, sarebbe stata uccisa dopo una lite: la donna aveva negato al 42enne, con gravi problemi psichici, un euro per acquistare una brioche al bar. Così è nata la discussione che ha portato al delitto.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here