Amore criminale, la storia di Guerrina Piscaglia, uccisa dal frate di cui s’era invaghita


Amore criminale, la storia di Guerrina Piscaglia, uccisa dal frate di cui s’era invaghita


Guerrina Piscaglia è scomparsa nel nulla il pomeriggio del 1 maggio 2014, a cinquant’anni, lasciando da soli il marito Mirko Alessandrini e il figlio Lorenzo. Non è mai stata ritrovata. Un anno dopo padre Gratien Alabi, 54 anni, amico di famiglia e amante della donna, viene arrestato con l’accusa di averla uccisa e sepolta. Al caso di Guerrina e Gratien è dedicata la puntata del 23 febbraio di ‘Amore Criminale’, in onda su Rai Tre.
Continua a leggere


Guerrina Piscaglia è scomparsa nel nulla il pomeriggio del 1 maggio 2014, a cinquant’anni, lasciando da soli il marito Mirko Alessandrini e il figlio Lorenzo. Non è mai stata ritrovata. Un anno dopo padre Gratien Alabi, 54 anni, amico di famiglia e amante della donna, viene arrestato con l’accusa di averla uccisa e sepolta. Al caso di Guerrina e Gratien è dedicata la puntata del 23 febbraio di ‘Amore Criminale’, in onda su Rai Tre.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here