Attacco a Londra, l’aggressore è un 20enne estremista: era uscito dal carcere una settimana fa


Attacco a Londra, l’aggressore è un 20enne estremista: era uscito dal carcere una settimana fa


Sudesh Amman, 20enne estremista islamico, è stato identificato come l’aggressore dell’attacco compiuto domenica 2 febbraio nella zona di Streatham, a Londra. Il ragazzo era stato arrestato nel 2018 proprio per reati legati al terrorismo, ma la scorsa settimana era uscito dal carcere dopo aver scontato metà della condanna. Boris Johnson: “Misure anti-terroristiche più pesanti”.
Continua a leggere


Sudesh Amman, 20enne estremista islamico, è stato identificato come l’aggressore dell’attacco compiuto domenica 2 febbraio nella zona di Streatham, a Londra. Il ragazzo era stato arrestato nel 2018 proprio per reati legati al terrorismo, ma la scorsa settimana era uscito dal carcere dopo aver scontato metà della condanna. Boris Johnson: “Misure anti-terroristiche più pesanti”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here