Baikonur, la base di lancio sovietica caduta nell’oblio


Baikonur, la base di lancio sovietica caduta nell’oblio


Il primo aereo spaziale sovietico Buran fu inviato in risposta allo Space Shuttle degli Stati Uniti nel 1988 dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan. Oggi questo luogo è in completo abbandono e l fotografo-esploratore Jonk ha viaggiato di notte per 20 km attraverso il deserto del Kazakistan per fotografarlo. Il suo reportage è un libro “edito da Jonglez.
Continua a leggere


Il primo aereo spaziale sovietico Buran fu inviato in risposta allo Space Shuttle degli Stati Uniti nel 1988 dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan. Oggi questo luogo è in completo abbandono e l fotografo-esploratore Jonk ha viaggiato di notte per 20 km attraverso il deserto del Kazakistan per fotografarlo. Il suo reportage è un libro “edito da Jonglez.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here