Benevento, detenuto 18enne tenta il suicidio nel carcere di Airola, salvato dagli agenti


Benevento, detenuto 18enne tenta il suicidio nel carcere di Airola, salvato dagli agenti


Un giovane di 18 anni, detenuto nel carcere minorile di Airola, è stato salvato dagli agenti della Polizia Penitenziaria: aveva ingerito una dose massiccia di ammorbidente, i poliziotti lo hanno fatto vomitare e poi trasferito in ospedale. Negli anni scorsi nella struttura della provincia di Avellino c’erano stati altri tentati suicidi tra i giovanissimi detenuti.
Continua a leggere


Un giovane di 18 anni, detenuto nel carcere minorile di Airola, è stato salvato dagli agenti della Polizia Penitenziaria: aveva ingerito una dose massiccia di ammorbidente, i poliziotti lo hanno fatto vomitare e poi trasferito in ospedale. Negli anni scorsi nella struttura della provincia di Avellino c’erano stati altri tentati suicidi tra i giovanissimi detenuti.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here