Blitz di Casapound in Comune a Milano: condannato a un anno Francesco Polacchi, editore di Altaforte


Blitz di Casapound in Comune a Milano: condannato a un anno Francesco Polacchi, editore di Altaforte


Francesco Polacchi, editore di Altaforte, è stato condannato a 1 anno di carcere per lesioni per il blitz di alcuni esponenti di Casapound che, il 29 giugno 2017, entrarono a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, e aggredirono un militante dell’Anpi e un attivista per i diritti dei migranti. Un altro militante dell’associazione di estrema destra Maurizio Zatelli è stato condannato a 10 mesi di carcere.
Continua a leggere


Francesco Polacchi, editore di Altaforte, è stato condannato a 1 anno di carcere per lesioni per il blitz di alcuni esponenti di Casapound che, il 29 giugno 2017, entrarono a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, e aggredirono un militante dell’Anpi e un attivista per i diritti dei migranti. Un altro militante dell’associazione di estrema destra Maurizio Zatelli è stato condannato a 10 mesi di carcere.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here