Caserta, frutta e verdura venduta in un capannone tra i rifiuti: sequestrata azienda agricola


Caserta, frutta e verdura venduta in un capannone tra i rifiuti: sequestrata azienda agricola


Frutta e verdura venduta in un capannone che sorgeva, privo di autorizzazione edilizia, in mezzo a cumuli di rifiuti in putrefazione, con ratti e insetti che proliferavano. Rifiuti che, in putrefazione, rendevano anche l’aria nauseabonda ed irrespirabile. I titolari denunciati dai carabinieri per gestione illecita di rifiuti ed opere edilizie eseguite in difformità di permesso di costruire.
Continua a leggere


Frutta e verdura venduta in un capannone che sorgeva, privo di autorizzazione edilizia, in mezzo a cumuli di rifiuti in putrefazione, con ratti e insetti che proliferavano. Rifiuti che, in putrefazione, rendevano anche l’aria nauseabonda ed irrespirabile. I titolari denunciati dai carabinieri per gestione illecita di rifiuti ed opere edilizie eseguite in difformità di permesso di costruire.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here