Conte, Renzi e la crisi di Schrödinger


Conte, Renzi e la crisi di Schrödinger


Dopo una giornata di polemiche e “penultimatum” tra Renzi, Zingaretti e Conte, il Consiglio dei ministri vara la riforma del processo penale senza la presenza dei ministri di Italia Viva e inserendo le contestate norme sulla prescrizione. Una scelta che non sana la frattura interna alla maggioranza, ma allo stesso tempo allontana la crisi vera e propria. Vediamo perché.
Continua a leggere


Dopo una giornata di polemiche e “penultimatum” tra Renzi, Zingaretti e Conte, il Consiglio dei ministri vara la riforma del processo penale senza la presenza dei ministri di Italia Viva e inserendo le contestate norme sulla prescrizione. Una scelta che non sana la frattura interna alla maggioranza, ma allo stesso tempo allontana la crisi vera e propria. Vediamo perché.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here