Coronavirus 2019-nCoV, lo studio italiano: trasmesso dai pipistrelli e poco mutabile


Coronavirus 2019-nCoV, lo studio italiano: trasmesso dai pipistrelli e poco mutabile


Lo studio ha potuto confermare quanto già si sospettava e cioè che il Coronavirus nCoV è stato trasmesso dai pipistrelli, ma soprattutto ha potuto dare una buona notizia a chi è impegnato nel trovare una cura per combatterlo e cioè che è poco mutabile. “Si tratta dello studio più esteso di genomica comparativa finora realizzato per questo nuovo virus “, hanno annunciano dall’Università di Bologna.
Continua a leggere


Lo studio ha potuto confermare quanto già si sospettava e cioè che il Coronavirus nCoV è stato trasmesso dai pipistrelli, ma soprattutto ha potuto dare una buona notizia a chi è impegnato nel trovare una cura per combatterlo e cioè che è poco mutabile. “Si tratta dello studio più esteso di genomica comparativa finora realizzato per questo nuovo virus “, hanno annunciano dall’Università di Bologna.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here