Coronavirus, calcio fermo, Donadoni: “In Cina quando si avranno nuove garanzie”


Coronavirus, calcio fermo, Donadoni: “In Cina quando si avranno nuove garanzie”


Roberto Donandoni, ex ct della nazionale italiana dallo scorso 30 luglio allena la squadra cinese dello Shenzen, con cui sta preparando il prossimo campionato, allenandosi in Europa: “I giocatori sono preoccupati per i loro cari, il clima è comunque sereno. Il Governo trasmette tranquillità ma per tornare ci vogliono garanzie chiare”
Continua a leggere


Roberto Donandoni, ex ct della nazionale italiana dallo scorso 30 luglio allena la squadra cinese dello Shenzen, con cui sta preparando il prossimo campionato, allenandosi in Europa: “I giocatori sono preoccupati per i loro cari, il clima è comunque sereno. Il Governo trasmette tranquillità ma per tornare ci vogliono garanzie chiare”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here