Coronavirus, donna fugge dall’ospedale in Russia dov’erano in quarantena: “Era una gabbia”


Coronavirus, donna fugge dall’ospedale in Russia dov’erano in quarantena: “Era una gabbia”


“La nostra Costituzione ci garantisce la libertà. Non capisco perché dovrei stare in una gabbia in ospedale”, si è lamentata Alla Ilyina, casalinga di 32 anni, finita alla clinica Botkinskaya di San Pietroburgo dopo aver accusato mal di gola di ritorno da un viaggio nella provincia cinese. Non si tratterebbe però dell’unica “fuga” dalla quarantena in Russia.
Continua a leggere


“La nostra Costituzione ci garantisce la libertà. Non capisco perché dovrei stare in una gabbia in ospedale”, si è lamentata Alla Ilyina, casalinga di 32 anni, finita alla clinica Botkinskaya di San Pietroburgo dopo aver accusato mal di gola di ritorno da un viaggio nella provincia cinese. Non si tratterebbe però dell’unica “fuga” dalla quarantena in Russia.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here