Coronavirus, il 17enne arrivato da Wuhan continua a stare bene: “Niccolò non ha la febbre”


Coronavirus, il 17enne arrivato da Wuhan continua a stare bene: “Niccolò non ha la febbre”


Niccolò, il ragazzo 17enne arrivato a Roma da Wuhan, epicentro dell’epidemia di coronavirus in Cina, “continua a essere in buone condizioni di salute”. Lo ha comunicato l’Istituto Spallanzani, dove il giovane è ricoverato, nell’ultimo bollettino. I test effettuati ieri avevano escluso che fosse stato contagiato dal nuovo coronavirus: “Niccolò continua a essere sereno e di ottimo umore”, hanno scritto i medici, e non ha più la leggera febbre che aveva al momento del ricovero.
Continua a leggere


Niccolò, il ragazzo 17enne arrivato a Roma da Wuhan, epicentro dell’epidemia di coronavirus in Cina, “continua a essere in buone condizioni di salute”. Lo ha comunicato l’Istituto Spallanzani, dove il giovane è ricoverato, nell’ultimo bollettino. I test effettuati ieri avevano escluso che fosse stato contagiato dal nuovo coronavirus: “Niccolò continua a essere sereno e di ottimo umore”, hanno scritto i medici, e non ha più la leggera febbre che aveva al momento del ricovero.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here