Coronavirus, il 17enne Niccolò resta bloccato a Wuhan: ha ancora la febbre


Coronavirus, il 17enne Niccolò resta bloccato a Wuhan: ha ancora la febbre


Lo studente italiano di 17 anni bloccato in Cina per l’emergenza coronavirus no può parrtire perché ha ancora la febbre. A darne conferma è stato il ministro degli esteri Luigi di Maio. “Oggi ha registrato ancora un po’ di febbre e – malgrado sia risultato negativo ai test del Coronavirus per già due volte – non è potuto rientrare n Italia. Faremo ogni sforzo per riportare a casa” ha spiegato il Ministro.
Continua a leggere


Lo studente italiano di 17 anni bloccato in Cina per l’emergenza coronavirus no può parrtire perché ha ancora la febbre. A darne conferma è stato il ministro degli esteri Luigi di Maio. “Oggi ha registrato ancora un po’ di febbre e – malgrado sia risultato negativo ai test del Coronavirus per già due volte – non è potuto rientrare n Italia. Faremo ogni sforzo per riportare a casa” ha spiegato il Ministro.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here