Coronavirus sulla Champions, Barcellona sottoposto a termometro laser e scanner


Coronavirus sulla Champions, Barcellona sottoposto a termometro laser e scanner


L’emergenza Coronavirus, che in Italia ha costretto la Serie A a rinviare alcune partite e a imporre il “porte chiuse” nelle zone a rischio, ha avuto riflessi anche sull’organizzazione della trasferta del Barcellona. Lunedì, all’arrivo in aeroporto, calciatori e staff sono stati sottoposti al termometro laser e allo scanner secondo il protocollo previsto dalla profilassi per tutti i voli internazionali.
Continua a leggere


L’emergenza Coronavirus, che in Italia ha costretto la Serie A a rinviare alcune partite e a imporre il “porte chiuse” nelle zone a rischio, ha avuto riflessi anche sull’organizzazione della trasferta del Barcellona. Lunedì, all’arrivo in aeroporto, calciatori e staff sono stati sottoposti al termometro laser e allo scanner secondo il protocollo previsto dalla profilassi per tutti i voli internazionali.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here