Coronavirus, tendone davanti all’ospedale di Cremona: a Codogno infermieri bloccati da 24 ore


Coronavirus, tendone davanti all’ospedale di Cremona: a Codogno infermieri bloccati da 24 ore


Davanti agli ospedali di Cremona e Oglio Po, nel Cremonese, sono stati allestiti dei tendoni da campo dove sarà offerta accoglienza a chi si reca nelle strutture per farsi controllare. Questa una delle misure decise per far fronte all’emergenza Coronavirus, che nel Cremonese ha fatto registrare tre contagi. Intanto all’ospedale di Codogno, focolaio dei contagi in Lombardia, ci sono infermieri e sanitari bloccati da 24 ore: sono entrati in contatto con altri malati e attendono gli esiti dei test.
Continua a leggere


Davanti agli ospedali di Cremona e Oglio Po, nel Cremonese, sono stati allestiti dei tendoni da campo dove sarà offerta accoglienza a chi si reca nelle strutture per farsi controllare. Questa una delle misure decise per far fronte all’emergenza Coronavirus, che nel Cremonese ha fatto registrare tre contagi. Intanto all’ospedale di Codogno, focolaio dei contagi in Lombardia, ci sono infermieri e sanitari bloccati da 24 ore: sono entrati in contatto con altri malati e attendono gli esiti dei test.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here