Egitto, scoperti il sarcofago di un leopardo e pinoli importati duemila anni fa


Egitto, scoperti il sarcofago di un leopardo e pinoli importati duemila anni fa


Nel sito archeologico di Assuan, in Egitto, scoperti oggetti che permettono di ricostruire l’identikit di alcune delle mummie sepolte. Tra questi il sarcofago di un leopardo guardiano dei defunti verso l’aldilà, secondo la credenza egiziana, e i resti di pinoli risalenti al I secolo d.C., importati dall’estero e segno di benessere.
Continua a leggere


Nel sito archeologico di Assuan, in Egitto, scoperti oggetti che permettono di ricostruire l’identikit di alcune delle mummie sepolte. Tra questi il sarcofago di un leopardo guardiano dei defunti verso l’aldilà, secondo la credenza egiziana, e i resti di pinoli risalenti al I secolo d.C., importati dall’estero e segno di benessere.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here