Fatou, la lettera della 17enne nata in Italia che si sente apolide: “Noi, cittadini di serie B”


Fatou, la lettera della 17enne nata in Italia che si sente apolide: “Noi, cittadini di serie B”


“Perché negare a qualcuno il diritto di appartenere alla società nella quale è nato, ha studiato e vissuto?”. È quello che si chiede Fatou, una ragazza di 17 anni originaria del Senegal ma nata e cresciuta in Italia, in provincia di Bergamo. In una lettera aperta a Fanpage.it Fatou prova a raccontare le difficoltà che sono costrette ad affrontare tutte le persone che come lei si sentono italiane di fatto, ma non di diritto.
Continua a leggere


“Perché negare a qualcuno il diritto di appartenere alla società nella quale è nato, ha studiato e vissuto?”. È quello che si chiede Fatou, una ragazza di 17 anni originaria del Senegal ma nata e cresciuta in Italia, in provincia di Bergamo. In una lettera aperta a Fanpage.it Fatou prova a raccontare le difficoltà che sono costrette ad affrontare tutte le persone che come lei si sentono italiane di fatto, ma non di diritto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here