‘Frocio vattene’, l’insulto omofobo a Luca Tommassini: “Io zitto non ci resto più”


‘Frocio vattene’, l’insulto omofobo a Luca Tommassini: “Io zitto non ci resto più”


Luca Tommassini, il noto coreografo romano che ha lavorato in varie trasmissioni di successo del piccolo schermo, si è trovato a dover contrastare un affronto, un insulto omofobo ovvero un post-it attaccato sul suo citofono con scritto “Frocio vattene”. A questo è seguito un lungo sfogo sui social in cui rivendica la necessità di arginare questa violenza.
Continua a leggere


Luca Tommassini, il noto coreografo romano che ha lavorato in varie trasmissioni di successo del piccolo schermo, si è trovato a dover contrastare un affronto, un insulto omofobo ovvero un post-it attaccato sul suo citofono con scritto “Frocio vattene”. A questo è seguito un lungo sfogo sui social in cui rivendica la necessità di arginare questa violenza.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here