Intercettazioni, maggioranza raggiunge un accordo: via libera di Italia Viva e domani voto in Aula


Intercettazioni, maggioranza raggiunge un accordo: via libera di Italia Viva e domani voto in Aula


Italia Viva aveva richiesto il ritiro dell’emendamento del senatore di Leu Pietro Grasso che autorizzava l’utilizzo delle intercettazioni per i procedimenti diversi da quelli per cui esse erano state effettuate. Il provvedimento è stato quindi riformulato dal relatore M5s Mario Giarrusso, permettendo di raggiungere un intesa sul decreto Intercettazioni. Domani il voto a palazzo Madama.
Continua a leggere


Italia Viva aveva richiesto il ritiro dell’emendamento del senatore di Leu Pietro Grasso che autorizzava l’utilizzo delle intercettazioni per i procedimenti diversi da quelli per cui esse erano state effettuate. Il provvedimento è stato quindi riformulato dal relatore M5s Mario Giarrusso, permettendo di raggiungere un intesa sul decreto Intercettazioni. Domani il voto a palazzo Madama.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here