La cultura di Rosetum anche in un giardino…in memoria di una bambina!


La convinzione che le proposte teatrali, musicali e artistiche debbano essere accessibili a tutti, anche alle fasce più fragili, sta alla base della programmazione culturale di Rosetum. A tale scopo proponiamo diversi eventi ad ingresso libero e, per quelli a pagamento, un costo che difficilmente supera i 10 euro. Si tratta di una scelta che penalizza il ritorno economico, ma contribuisce ad una promozione e valorizzazione culturale.
Dall’inizio di quest’anno, le offerte per gli eventi ad ingresso libero sono destinate a sostenere il progetto di rifacimento del Giardino Rosetum dedicato a Marta Del Sole, una bambina che frequentava questo luogo e che è prematuramente scomparsa nel 2016. Il giardino intitolato alla piccola Marta è uno spazio piantumato di 1000 metri quadrati e frequentato in tutte le stagioni: sia dai bambini che partecipano alle attività culturali del centro; sia dai più piccoli in compagnia dei loro cari. Il progetto consiste nella ristrutturazione generale dello spazio verde e, in particolare, nella dotazione di elementi di gioco e di arredo, così che il giardino possa diventare ancora più godibile per grandi e piccini. Fin dal 1957, quando fu inaugurato da Maria Callas, Rosetum si è contraddistinto per una cordialità tutta milanese di piccoli e grandi benefattori, che hanno frequentato e sostenuto questo luogo perché fosse sempre più per tutti. Allora come oggi.

Di seguito la programmazione di febbraio:
CONCERTI
VENERDI’ 14 febbraio – ore 21.00 – Ingresso libero con prenotazione obbligatoria
Kristjan Randalu Absence (ROSETUM JAZZ FESTIVAL) Un trio avvincente, che riunisce pluripremiati musicisti jazz.
VENERDI’ 21 febbraio – ore 21.00 – Ingresso libero
Non solo opera… (PROGRESSIONE ARMONICA) Con Ensemble Rosetum e Nuova Cameristica. Brani di Holst, Respighi, Massenet e Mahler.

TEATRO
SABATO 15 febbraio – ore 15.00 – Ingresso libero Escalescion – Di e con Dadde Visconti e Michele Cafaggi. Andrea Reverb & The Moviol Show – Di e con Andrea Ruberti.
DOMENICA IN FAMIGLIA
DOMENICA 2 febbraio – ore 15.30 – Intero: 8 €; Ridotto: 6 €; Soci: 5 €
Non ho parole… Di e con Bano Ferrari. Regia di Carlo Rossi.
DOMENICA 16 febbraio – ore 15.30 – Ingresso unico: 5 €
Mimo (PILLOLE DI SCUOLA DEL GIULLARE)
Laboratorio di clownerie su figure di mimo. Con Pietro Grava.

CONFERENZE
MERCOLEDI’ 12 febbraio – ore 21.00 – Ingresso libero
TEMPO DI GUERRE
Relatori: Gian Micalessin e Rodolfo Casadei. In collaborazione con l’associazione Esser-ci.
LUNEDÌ 24 febbraio – ore 21.00 – Ingresso libero
SAN PIETRO. IMMAGINI DI UNA VITA
Ciclo di incontri d’arte sul volto dei santi. Con Marco Bona Castellotti.

LA GRANDE ARTE AL CINEMA
MARTEDÌ 11 febbraio – ore 17.00 e ore 21.00 – Intero: 10 €; Ridotto e Soci: 8 €

IMPRESSIONISTI SEGRETI (Produzione Nexo Digital)
Entrambe le proiezioni del docu-film saranno precedute da una breve introduzione al movimento impressionista, a cura della redazione Gruppo Artistico Rosetum.
PER I BAMBINI DAI 3 AI 5 ANNI
GIOVEDÌ 6, 13, 20, 27 febbraio – ore 16.30 – Ingresso unico con prenotazione obbligatoria: 5 €
GIACOMINO NELL’ARMADIO Racconto in forma teatrale e laboratorio artistico. Con Pietro Grava e Anna Formaggio.

L’articolo La cultura di Rosetum anche in un giardino…in memoria di una bambina! proviene da Viva il teatro.



Fonte:Viva il teatro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here