La villa confiscata ai Casamonica è ora uno spazio per ragazzi autistici: la bellezza dopo l’odio


La villa confiscata ai Casamonica è ora uno spazio per ragazzi autistici: la bellezza dopo l’odio


Dalla residenza confiscata al clan dei Casamonica è nata la Villa dell’ANGSA Lazio, uno spazio multifunzionale per persone e famiglie con autismo, che dal 15 febbraio, al civico 16 di via Roccabernarda, restituirà la bellezza del sociale a un territorio martoriato dalla criminalità organizzata.
Continua a leggere


Dalla residenza confiscata al clan dei Casamonica è nata la Villa dell’ANGSA Lazio, uno spazio multifunzionale per persone e famiglie con autismo, che dal 15 febbraio, al civico 16 di via Roccabernarda, restituirà la bellezza del sociale a un territorio martoriato dalla criminalità organizzata.
Continua a leggere

Continua a leggere

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here