Le chiavi del successo delle PMI sono sociologiche e finanziarie


L’Italia ha subito significativi cambiamenti economici negli ultimi dieci anni. Le aziende hanno dovuto gestire le sfide poste dalla crisi finanziaria del 2008, dalla globalizzazione e da un mercato del lavoro in rapida evoluzione. Ciononostante il nostro paese continua a reggere la propria economia principalmente sulle attività legate al Made in Italy, 4 milioni e 350 mila aziende sono PMI (Piccole Medie Imprese). Il 99,4% di queste, sono microimprese (94,8%) e piccole imprese (4,6%). Eppure nonostante il bilancio globale italiano si base principalmente su questo tipo di forza lavoro e produttività, la stima delle aziende che riesce a resistere al tempo, facendo investimenti e puntando a diventare una realtà multinazionale, è davvero basso. In media infatti, oltre il 20% delle imprese italiane non supera il 3° anno di vita e il 40% non festeggerà mai il suo 5° compleanno. Perché questo tasso di mortalità?

Le ragioni essenziali hanno una doppia origine, sociologica e finanziaria. Per quanto riguarda la ragione sociologica alla base del successo di alcune PMI è stato verificato che l’assunzione di misure innovative attraverso il dialogo sociale a livello aziendale ha dimostrato che le nuove sfide non richiedono sempre nuovi approcci radicali e che l’innovazione può essere trovata nella piena attuazione di pratiche positive consolidate sul luogo di lavoro. Concretamente gli studi mostrano che le aziende che sono impegnate in un dialogo sociale ben funzionante con i dipendenti sono meglio attrezzate per attuare le riforme necessarie per aumentare la loro competitività, conservare o reperire le competenze necessarie, migliorare le prestazioni dei dipendenti e salvaguardare o aumentare l’occupazione. Le aziende che sviluppano questo stretto dialogo con i dipendenti si dimostrano anche più resistenti alle sfide poste dalla concorrenza e dai mercati in evoluzione. Anche il benessere di manager e dipendenti è alla base di questa riuscita strategica, le realtà che hanno ridotto il loro orario di lavoro, ricorrendo a pratiche di smart working in maniera concertata con la presenza in ufficio, permette ai lavoratori di avere più tempo libero e ottimizzare le energie e la concentrazione durante le ore di lavoro, riconoscendo come “premio” il vantaggio della riduzione delle ore.

Alla base della ragione finanziaria c’è il fenomeno della burocrazia e della mancanza di cultura digitale che in questo paese rallentano la crescita di molte società, soprattutto se storiche e a carattere familiare. I moduli da compilare, le scadenze da rispettare, i solleciti di pagamento, possono rappresentare un problema per quegli imprenditori che non hanno dimestichezza con cifre e contabilità, oltre che per l’ambiente data la mole di carta sprecata. Le aziende di successo si affidano alla consulenza di un commercialista di fiducia e si avvalgono dell’ausilio della tecnologia così avanzata nel 2020, usufruendo di uno dei software di fatturazione online presenti in commercio, come quello di Fatture in Cloud, leader nel campo. 

Questo portale nasce nel 2014 da un gruppo di startupper italiani già alle prese con i rallentamenti della burocrazia, che hanno provato a superare creando questo software disponibile nella funzionalità web o come applicazione per dispositivi portatili, e si pone come obiettivo quello di aiutare lo sviluppo delle PMI semplificando le pratiche burocratiche e finanziarie, anche attraverso una promozione. In particolare questa si rivolge ai possessori di partita IVA in regime forfettario, ed offre la creazione e la gestione di un account con tutti i servizi annessi, gratis per 12 mesi. Tra questi: creazione di fatture e preventivi in un attimo, fuori ufficio o dal cliente è possibile creare al volo un preventivo o una fattura in modo semplice e veloce. Possibilità di inviare solleciti di pagamento anche automatici ai clienti smemorati, i moduli sono già precompilati, bisogna solo pianificare l’invio scegliendo l’inoltro il giorno della scadenza, prima o dopo di essa in libertà. Scadenziario: Fatture In Cloud ricorda in automatico quando stanno per scadere i pagamenti in entrata e uscita, i moduli F24 e le tue scadenze personalizzate.

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here