Lettera delle Sardine a Conte: “C’è sete di partecipazione. Costruiamo insieme un’Italia migliore”


Lettera delle Sardine a Conte: “C’è sete di partecipazione. Costruiamo insieme un’Italia migliore”


“Smettiamola di considerarci solo come elettori e politici. Iniziamo  a onorare i nostri ruoli di cittadini e amministratori. Ognuno faccia la sua parte ma torniamo a dialogare. Crediamo possa essere questo il primo nodo da sciogliere, il primo passo verso un’Italia migliore”: così le Sardine nella lettera a Giuseppe Conte, in cui gli attivisti hanno aperto a un percorso condiviso insieme al presidente del Consiglio.
Continua a leggere


“Smettiamola di considerarci solo come elettori e politici. Iniziamo  a onorare i nostri ruoli di cittadini e amministratori. Ognuno faccia la sua parte ma torniamo a dialogare. Crediamo possa essere questo il primo nodo da sciogliere, il primo passo verso un’Italia migliore”: così le Sardine nella lettera a Giuseppe Conte, in cui gli attivisti hanno aperto a un percorso condiviso insieme al presidente del Consiglio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here