Lorenzo, morto a 20 anni di anoressia. Il dolore dei genitori: “Abbiamo fatto di tutto”


Lorenzo, morto a 20 anni di anoressia. Il dolore dei genitori: “Abbiamo fatto di tutto”


La denuncia dei genitori di Lorenzo Seminatore, 20enne di Torino ucciso dall’anoressia, contro la quale lottava da quando aveva 14 anni. Appassionato di musica trap, aveva anche inciso delle canzoni, che aveva condiviso su Youtube facendosi chiamare “Once the Killer”: “Ci sono altre famiglie che stanno vivendo il nostro calvario. È inaccettabile che in un Paese come l’Italia non ci siano strutture pubbliche in grado di accogliere e curare ragazzi come nostro figlio”.
Continua a leggere


La denuncia dei genitori di Lorenzo Seminatore, 20enne di Torino ucciso dall’anoressia, contro la quale lottava da quando aveva 14 anni. Appassionato di musica trap, aveva anche inciso delle canzoni, che aveva condiviso su Youtube facendosi chiamare “Once the Killer”: “Ci sono altre famiglie che stanno vivendo il nostro calvario. È inaccettabile che in un Paese come l’Italia non ci siano strutture pubbliche in grado di accogliere e curare ragazzi come nostro figlio”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here