Migranti, Viminale alza di nuovo i rimborsi per ogni persona accolta. Salvini protesta: “Vergogna”


Migranti, Viminale alza di nuovo i rimborsi per ogni persona accolta. Salvini protesta: “Vergogna”


Il Viminale ha inviato una circolare ai prefetti indicando la possibilità di alzare leggermente i rimborsi previsti per i centri di accoglienza che ospitano i migranti. Una cifra che era di 35 euro al giorno prima del taglio voluto da Matteo Salvini. Lo stesso ex ministro dell’Interno protesta: “Il governo riapre i portafogli degli italiani. Vergogna”.
Continua a leggere


Il Viminale ha inviato una circolare ai prefetti indicando la possibilità di alzare leggermente i rimborsi previsti per i centri di accoglienza che ospitano i migranti. Una cifra che era di 35 euro al giorno prima del taglio voluto da Matteo Salvini. Lo stesso ex ministro dell’Interno protesta: “Il governo riapre i portafogli degli italiani. Vergogna”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here