Morte di Martina Rossi, imputato si difende: “No violenza, è caduta dal balcone perché aveva fumato”


Morte di Martina Rossi, imputato si difende: “No violenza, è caduta dal balcone perché aveva fumato”


Alessandro Albertoni, imputato insieme a Luca Vanneschi nel processo d’appello a Firenze per la morte della ventenne genovese precipitata dal terrazzo di una camera di albergo a Palma di Maiorca, ha ribadito la sua innocenza sostenendo che la ragazza fosse caduta perché era in stato confusionale dopo aver fumato.
Continua a leggere


Alessandro Albertoni, imputato insieme a Luca Vanneschi nel processo d’appello a Firenze per la morte della ventenne genovese precipitata dal terrazzo di una camera di albergo a Palma di Maiorca, ha ribadito la sua innocenza sostenendo che la ragazza fosse caduta perché era in stato confusionale dopo aver fumato.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here