Palermo, il boss Gaetano Scotto arrestato per mafia: “Percepisco il reddito di cittadinanza”


Palermo, il boss Gaetano Scotto arrestato per mafia: “Percepisco il reddito di cittadinanza”


Gaetano Scotto, il boss di Cosa Nostra arrestato ieri a Palermo, ha confessato al Gip nel corso dell’interrogatorio di garanzia di percepire il reddito di cittadinanza. L’uomo, a capo del clan dell’Arenella era stato fermato insieme ad altre otto persone, tra cui il fratello della vedova di Vito Schifani,
Continua a leggere


Gaetano Scotto, il boss di Cosa Nostra arrestato ieri a Palermo, ha confessato al Gip nel corso dell’interrogatorio di garanzia di percepire il reddito di cittadinanza. L’uomo, a capo del clan dell’Arenella era stato fermato insieme ad altre otto persone, tra cui il fratello della vedova di Vito Schifani,
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here