Poliziotta fa sesso con detenuto in carcere: “Buco nei pantaloni per non farsi scoprire”


Poliziotta fa sesso con detenuto in carcere: “Buco nei pantaloni per non farsi scoprire”


I rapporti sessuali sarebbero stati consumati in vari ambienti del carcere come ad esempio nella cucina e nella lavanderia della prigione inglese ma anche nella stessa cella del detenuto. Per non farsi scoprire, la poliziotta quarantenne addirittura si sarebbe creata appositamente un buco nei pantaloni.
Continua a leggere


I rapporti sessuali sarebbero stati consumati in vari ambienti del carcere come ad esempio nella cucina e nella lavanderia della prigione inglese ma anche nella stessa cella del detenuto. Per non farsi scoprire, la poliziotta quarantenne addirittura si sarebbe creata appositamente un buco nei pantaloni.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here