Portogallo, cori razzisti dagli spalti: Marega del Porto lascia il campo


Portogallo, cori razzisti dagli spalti: Marega del Porto lascia il campo


Brutto episodio di razzismo in Portogallo: Marega, centravanti del Porto, è stato bersaglio di ripetute offese nel corso della partita contro il Vitoria Guimaraes e ha risposto ai cori dei tifosi avversari con i pollici versi prima di abbandonare il campo. L’attaccante franco-maliano sul suo account di Instagram ufficiale ha pronunciato parole pesanti: “Vorrei solo dire uno di quegli idioti che vengono allo stadio per fare cori razzisti…che possono andare a quel paese”.
Continua a leggere


Brutto episodio di razzismo in Portogallo: Marega, centravanti del Porto, è stato bersaglio di ripetute offese nel corso della partita contro il Vitoria Guimaraes e ha risposto ai cori dei tifosi avversari con i pollici versi prima di abbandonare il campo. L’attaccante franco-maliano sul suo account di Instagram ufficiale ha pronunciato parole pesanti: “Vorrei solo dire uno di quegli idioti che vengono allo stadio per fare cori razzisti…che possono andare a quel paese”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here