Portogallo, il Benfica chiede arbitri stranieri per le sfide contro il Porto


Portogallo, il Benfica chiede arbitri stranieri per le sfide contro il Porto


Il pre-partita della sfida tra Porto e Benfica si è rivelato piuttosto movimentato. Sono stati appesi due manichini ad un ponte: uno aveva la maglia del Benfica e l’altro la casacca dell’arbitro e la società delle Aguias non ha gradito. Nelle ore successive è arrivata nota di condanna del club di Lisbona: “Chiediamo alla Liga portoghese e alla Federazione di prendere in considerazione la possibilità di ricorrere alla nomina di arbitri stranieri per le gare fra Benfica e Porto. I nostri tifosi e i nostri giocatori sono stati minacciati e intimiditi”.
Continua a leggere


Il pre-partita della sfida tra Porto e Benfica si è rivelato piuttosto movimentato. Sono stati appesi due manichini ad un ponte: uno aveva la maglia del Benfica e l’altro la casacca dell’arbitro e la società delle Aguias non ha gradito. Nelle ore successive è arrivata nota di condanna del club di Lisbona: “Chiediamo alla Liga portoghese e alla Federazione di prendere in considerazione la possibilità di ricorrere alla nomina di arbitri stranieri per le gare fra Benfica e Porto. I nostri tifosi e i nostri giocatori sono stati minacciati e intimiditi”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here