Prescrizione, maggioranza si spacca: Iv vota con le opposizioni per sospendere la riforma Bonafede


Prescrizione, maggioranza si spacca: Iv vota con le opposizioni per sospendere la riforma Bonafede


In commissione congiunta Affari Costituzionali e Bilancio alla Camera Iv ha votato con le opposizioni a favore di un emendamento a firma di Riccardo Magi, per sospendere fino al 2023 la riforma Bonafede. L’emendamento è stato poi bocciato. Il governo ha scelto di non inserire la prescrizione come emendamento al Milleproroghe: il lodo Conte bis diventerà un ddl da approvare in Consiglio dei ministri.
Continua a leggere


In commissione congiunta Affari Costituzionali e Bilancio alla Camera Iv ha votato con le opposizioni a favore di un emendamento a firma di Riccardo Magi, per sospendere fino al 2023 la riforma Bonafede. L’emendamento è stato poi bocciato. Il governo ha scelto di non inserire la prescrizione come emendamento al Milleproroghe: il lodo Conte bis diventerà un ddl da approvare in Consiglio dei ministri.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here