Roberto Benigni provoca Matteo Salvini: “Quest’anno a Sanremo si può votare anche al citofono”


Roberto Benigni provoca Matteo Salvini: “Quest’anno a Sanremo si può votare anche al citofono”


Roberto Benigni, ospite d’eccezione della terza serata del Festival di Sanremo 2020, non si è risparmiato sulle battute prima di esibirsi nel Cantico dei cantici e ha lanciato una stoccata anche a Matteo Salvini: “Non solo televoto, giuria demoscopica, giuria sala stampa, giuria dell’orchestra, quest’anno al festival di Sanremo si può votare anche via citofono…In via Matteotti c’è uno che canta”.
Continua a leggere


Roberto Benigni, ospite d’eccezione della terza serata del Festival di Sanremo 2020, non si è risparmiato sulle battute prima di esibirsi nel Cantico dei cantici e ha lanciato una stoccata anche a Matteo Salvini: “Non solo televoto, giuria demoscopica, giuria sala stampa, giuria dell’orchestra, quest’anno al festival di Sanremo si può votare anche via citofono…In via Matteotti c’è uno che canta”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here