Rovigo, ex campione di ciclismo uccide a colpi di pistola la moglie e poi si spara


Rovigo, ex campione di ciclismo uccide a colpi di pistola la moglie e poi si spara


Tragedia di San Valentino nel quartiere Commenda di Rovigo, dove sono stati rivenuti i cadaveri di due persone nella loro abitazione. Si tratta di Tino Bellinello, 87 anni ed ex campione di ciclismo, e della moglie Renata. Stando ad una prima ricostruzione, l’uomo avrebbe aperto il fuoco contro la donna, da tempo malata, e poi si sarebbe sparato.
Continua a leggere


Tragedia di San Valentino nel quartiere Commenda di Rovigo, dove sono stati rivenuti i cadaveri di due persone nella loro abitazione. Si tratta di Tino Bellinello, 87 anni ed ex campione di ciclismo, e della moglie Renata. Stando ad una prima ricostruzione, l’uomo avrebbe aperto il fuoco contro la donna, da tempo malata, e poi si sarebbe sparato.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here