Sarno, la storia di Musa, calciatore di 19 anni insultato dai razzisti in campo


Sarno, la storia di Musa, calciatore di 19 anni insultato dai razzisti in campo


Musa è un calciatore di 19 anni, arrivato in Italia con il barcone dalla Libia, in forza alla Sarnese Calcio, squadra di Sarno, nella provincia di Salerno. Lunedì scorso, durante una partita, è stato insultato in campo da un avversario, che gli ha rivolto frasi razziste. “Non era mai successo a me, sono stato male” ha dichiarato il giovane a Fanpage.it.
Continua a leggere


Musa è un calciatore di 19 anni, arrivato in Italia con il barcone dalla Libia, in forza alla Sarnese Calcio, squadra di Sarno, nella provincia di Salerno. Lunedì scorso, durante una partita, è stato insultato in campo da un avversario, che gli ha rivolto frasi razziste. “Non era mai successo a me, sono stato male” ha dichiarato il giovane a Fanpage.it.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here