Sesto San Giovanni, minaccia medici e polizia con una siringa: pm non convalida l’arresto


Sesto San Giovanni, minaccia medici e polizia con una siringa: pm non convalida l’arresto


Polemica a Sesto San Giovanni, dove un uomo di 51 anni con problemi psichici ha minacciato con una siringa i medici del pronto soccorso e poi anche i poliziotti intervenuti per bloccarlo. L’aggressore è stato arrestato per interruzione di pubblico servizio e resistenza, ma il pubblico ministero ha disposto la scarcerazione perché non ha materialmente fatto del male a nessuno. Protesta il sindacato di polizia. Matteo Salvini: “Cosa sarebbe successo se avesse minacciato un pm all’interno di un tribunale?”.
Continua a leggere


Polemica a Sesto San Giovanni, dove un uomo di 51 anni con problemi psichici ha minacciato con una siringa i medici del pronto soccorso e poi anche i poliziotti intervenuti per bloccarlo. L’aggressore è stato arrestato per interruzione di pubblico servizio e resistenza, ma il pubblico ministero ha disposto la scarcerazione perché non ha materialmente fatto del male a nessuno. Protesta il sindacato di polizia. Matteo Salvini: “Cosa sarebbe successo se avesse minacciato un pm all’interno di un tribunale?”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here