A 83 anni in casa da giorni senza cibo per evitare il coronavirus, Barbara d’Urso in lacrime


A 83 anni in casa da giorni senza cibo per evitare il coronavirus, Barbara d’Urso in lacrime


Tra le storie a corredo raccontate nel pomeriggio di giovedì 26 marzo da Barbara d’Urso c’è quella che riguarda Giuseppe, un uomo 83enne napoletano che vive a Sassuolo e che per giorni è rimasto in casa senza cibo, prima di chiamare la polizia per chiedere aiuto. La conduttrice, commossa, ringrazia la polizia.
Continua a leggere


Tra le storie a corredo raccontate nel pomeriggio di giovedì 26 marzo da Barbara d’Urso c’è quella che riguarda Giuseppe, un uomo 83enne napoletano che vive a Sassuolo e che per giorni è rimasto in casa senza cibo, prima di chiamare la polizia per chiedere aiuto. La conduttrice, commossa, ringrazia la polizia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here