Coronavirus, 30 giorni senza eventi sportivi: Serie A a porte chiuse oppure è paralisi


Coronavirus, 30 giorni senza eventi sportivi: Serie A a porte chiuse oppure è paralisi


Sospendere tutti gli eventi, non solo sportivi, per i prossimi 30 giorni. È l’orientamento emerso in seno al Governo italiano in seguito alla proposta del Comitato scientifico voluto dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Cosa significa? Paralisi totale del calcio italiano, con il torneo che verrebbe messo in discussione per l’impossibilità di disputare le partite. L’unica alternativa, oltre a sospendere la stagione, sarebbe quindi quella di giocare a tutte le partite a porte chiuse.
Continua a leggere


Sospendere tutti gli eventi, non solo sportivi, per i prossimi 30 giorni. È l’orientamento emerso in seno al Governo italiano in seguito alla proposta del Comitato scientifico voluto dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Cosa significa? Paralisi totale del calcio italiano, con il torneo che verrebbe messo in discussione per l’impossibilità di disputare le partite. L’unica alternativa, oltre a sospendere la stagione, sarebbe quindi quella di giocare a tutte le partite a porte chiuse.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here