Coronavirus, a Bergamo un morto ogni mezz’ora: “Entrano negli ospedali e non li vediamo più”


Coronavirus, a Bergamo un morto ogni mezz’ora: “Entrano negli ospedali e non li vediamo più”


Bergamo è la provincia più colpita dal Coronavirus in termini di vittime: sono 300 i morti soltanto nell’ultima settimana, tanto che è dovuto intervenire l’Esercito per trasportare le bare dei defunti in altre città. A Fanpage.it, l’assessore ai Servizi Cimiteriali di Bergamo, Giacomo Angeloni spiega: “C’è una sepoltura ogni 30 minuti, quasi come fossimo in guerra”.
Continua a leggere


Bergamo è la provincia più colpita dal Coronavirus in termini di vittime: sono 300 i morti soltanto nell’ultima settimana, tanto che è dovuto intervenire l’Esercito per trasportare le bare dei defunti in altre città. A Fanpage.it, l’assessore ai Servizi Cimiteriali di Bergamo, Giacomo Angeloni spiega: “C’è una sepoltura ogni 30 minuti, quasi come fossimo in guerra”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here