Coronavirus, Apple concede ai dipendenti in tutto il mondo di lavorare da casa


Coronavirus, Apple concede ai dipendenti in tutto il mondo di lavorare da casa


La nota interna diffusa ai dipendenti dell’azienda li avvisa di sentirsi liberi di lavorare in modalità smart working per la settimana che termina il 13 marzo. Il provvedimento non riguarda solamente gli impiegati statunitensi del gruppo, ma quelli di diversi Paesi già colpiti dall’epidemia, Italia inclusa.
Continua a leggere


La nota interna diffusa ai dipendenti dell’azienda li avvisa di sentirsi liberi di lavorare in modalità smart working per la settimana che termina il 13 marzo. Il provvedimento non riguarda solamente gli impiegati statunitensi del gruppo, ma quelli di diversi Paesi già colpiti dall’epidemia, Italia inclusa.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here