Coronavirus, autocertificazione per gli spostamenti deve essere cartacea: no a modulo su smartphone


Coronavirus, autocertificazione per gli spostamenti deve essere cartacea: no a modulo su smartphone


Il modulo di autocertificazione, da presentare in caso di controlli quando si effettuano spostamenti per comprovate necessità nonostante le restrizioni dettate dal Coronavirus, deve essere cartaceo. A ricordarlo è la polizia, spiegando che non è possibile presentare il modulo attraverso app e smartphone.
Continua a leggere


Il modulo di autocertificazione, da presentare in caso di controlli quando si effettuano spostamenti per comprovate necessità nonostante le restrizioni dettate dal Coronavirus, deve essere cartaceo. A ricordarlo è la polizia, spiegando che non è possibile presentare il modulo attraverso app e smartphone.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here