Coronavirus, cantiere Ponte Morandi, primo caso positivo: 50 operai in quarantena


Coronavirus, cantiere Ponte Morandi, primo caso positivo: 50 operai in quarantena


C’è un primo caso positivo tra gli operai del cantiere del nuovo ponte Morandi in costruzione a Genova: per questo oggi è stato deciso di mettere in quarantena cinquanta dipendenti della ditta Fagioli, una delle principali aziende al lavoro sul viadotto. I lavori ora rischiano un forte rallentamento.
Continua a leggere


C’è un primo caso positivo tra gli operai del cantiere del nuovo ponte Morandi in costruzione a Genova: per questo oggi è stato deciso di mettere in quarantena cinquanta dipendenti della ditta Fagioli, una delle principali aziende al lavoro sul viadotto. I lavori ora rischiano un forte rallentamento.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here