Coronavirus, ecco lo svuota carceri: domiciliari per le pene lievi


Coronavirus, ecco lo svuota carceri: domiciliari per le pene lievi


Il decreto varato oggi dal governo prevede il trasferimento agli arresti domiciliari per i detenuti che hanno pene da scontare sino a 18 mesi; qualora la pena sia superiore a 6 mesi sarà applicato il braccialetto elettronico. La norma si è resa necessaria per contrastare l’epidemia di coronavirus negli istituti di pena.
Continua a leggere


Il decreto varato oggi dal governo prevede il trasferimento agli arresti domiciliari per i detenuti che hanno pene da scontare sino a 18 mesi; qualora la pena sia superiore a 6 mesi sarà applicato il braccialetto elettronico. La norma si è resa necessaria per contrastare l’epidemia di coronavirus negli istituti di pena.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here