Coronavirus, gli avvocati annunciano l’astensione dalle udienze fino al 20 marzo


Coronavirus, gli avvocati annunciano l’astensione dalle udienze fino al 20 marzo


L’Ufficio di coordinamento dell’organismo congressuale forense ha “indetto l’astensione dalle udienze e da tutte le attività giudiziarie, in ogni settore della Giurisdizione, per il periodo di quindici giorni con decorrenza dal 6 e fino al 20 marzo 2020”, a causa dell’emergenza Coronavirus e della mancata predisposizione di apposite norme per tutelare gli avvocati italiani. L’astensione verrà considerata come “legittimo impedimento”.
Continua a leggere


L’Ufficio di coordinamento dell’organismo congressuale forense ha “indetto l’astensione dalle udienze e da tutte le attività giudiziarie, in ogni settore della Giurisdizione, per il periodo di quindici giorni con decorrenza dal 6 e fino al 20 marzo 2020”, a causa dell’emergenza Coronavirus e della mancata predisposizione di apposite norme per tutelare gli avvocati italiani. L’astensione verrà considerata come “legittimo impedimento”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here