Coronavirus, gli sposi con le mascherine a Napoli: ‘Non potevamo rimandare le nozze’


Coronavirus, gli sposi con le mascherine a Napoli: ‘Non potevamo rimandare le nozze’


Parlano a Fanpage.it gli sposi che ieri sono stati “immortalati” per le strade di Napoli con le mascherine, nonostante il divieto dovuto al divieto di girare in strada per contrastare l’emergenza coronavirus. “Tutto in regola, non potevamo rimandare il matrimonio”, hanno spiegato: la denuncia è infatti scattata “solo” per aver girato in strada dopo le nozze.
Continua a leggere


Parlano a Fanpage.it gli sposi che ieri sono stati “immortalati” per le strade di Napoli con le mascherine, nonostante il divieto dovuto al divieto di girare in strada per contrastare l’emergenza coronavirus. “Tutto in regola, non potevamo rimandare il matrimonio”, hanno spiegato: la denuncia è infatti scattata “solo” per aver girato in strada dopo le nozze.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here