Coronavirus, in Campania si assumeranno 1.600 tra medici e infermieri


Coronavirus, in Campania si assumeranno 1.600 tra medici e infermieri


Emergenza coronavirus, la Regione Campania annuncia il raddoppio dei posti letto in terapia intensiva e l’assunzione di 1.600 persone tra personale medico, infermieristico e operatori socio-sanitari. Vincenzo De Luca, governatore della Campania: “Una riorganizzazione imponente che costerà trenta milioni di euro”.
Continua a leggere


Emergenza coronavirus, la Regione Campania annuncia il raddoppio dei posti letto in terapia intensiva e l’assunzione di 1.600 persone tra personale medico, infermieristico e operatori socio-sanitari. Vincenzo De Luca, governatore della Campania: “Una riorganizzazione imponente che costerà trenta milioni di euro”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here