Coronavirus in Lombardia, l’assessore Gallera: “Miglioramenti entro il weekend se restiamo a casa”


Coronavirus in Lombardia, l’assessore Gallera: “Miglioramenti entro il weekend se restiamo a casa”


Rispettando le regole ed evitando di uscire, come richiesto dalle autorità, potremmo vedere un calo dei casi di coronavirus entro il prossimo weekend. È la previsione dell’assessore lombardo Giulio Gallera, che ha spiegato come “se tutti decideranno di rimanere a casa e condurre una vita più riservata penso che, nell’arco di qualche giorno, verso il fine settimana potremmo già notare quel trend virtuoso che oggi vediamo nella zona rossa e nell’area del Lodigiano”. L’appello alla popolazione è quello di rimanere a casa per contribuire a fermare la diffusione del virus, che in Lombardia ha contagiato finora 5469 persone, tra cui 2802 ricoverate, 440 in terapia intensiva e 333 decedute.
Continua a leggere


Rispettando le regole ed evitando di uscire, come richiesto dalle autorità, potremmo vedere un calo dei casi di coronavirus entro il prossimo weekend. È la previsione dell’assessore lombardo Giulio Gallera, che ha spiegato come “se tutti decideranno di rimanere a casa e condurre una vita più riservata penso che, nell’arco di qualche giorno, verso il fine settimana potremmo già notare quel trend virtuoso che oggi vediamo nella zona rossa e nell’area del Lodigiano”. L’appello alla popolazione è quello di rimanere a casa per contribuire a fermare la diffusione del virus, che in Lombardia ha contagiato finora 5469 persone, tra cui 2802 ricoverate, 440 in terapia intensiva e 333 decedute.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here