Coronavirus, in Lombardia popolazione controllata con celle telefoniche: “Il 40% si muove, è troppo”


Coronavirus, in Lombardia popolazione controllata con celle telefoniche: “Il 40% si muove, è troppo”


I movimenti dei cittadini lombardi sono tenuti sotto controllo dalla Regione grazie al monitoraggio delle celle telefoniche. Il risultato è che il 40 per cento dei lombardi continua a muoversi. “Non è un dato sufficiente per dirci che riusciamo a contenere nel miglior modo possibile il virus”, ha avvertito il vicepresidente Fabrizio Sala.
Continua a leggere


I movimenti dei cittadini lombardi sono tenuti sotto controllo dalla Regione grazie al monitoraggio delle celle telefoniche. Il risultato è che il 40 per cento dei lombardi continua a muoversi. “Non è un dato sufficiente per dirci che riusciamo a contenere nel miglior modo possibile il virus”, ha avvertito il vicepresidente Fabrizio Sala.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here