Coronavirus, la Francia è indietro: ancora aperti teatri, bar, cinema e università


Coronavirus, la Francia è indietro: ancora aperti teatri, bar, cinema e università


In Francia la propagazione del coronavirus è la stessa dell’Italia di 9 giorni fa. Parigi, tuttavia, non ha ancora attuato misure drastiche per il contenimento della pandemia. Dal 24 gennaio 2020, ci sono stati 2.281 casi confermati e 48 persone sono morte. Il presidente Macron terrà un discorso alla nazione questa sera per aggiornare i francesi sulla situazione sanitaria. E intanto sono confermate le elezioni regionali previste per domenica prossima.
Continua a leggere


In Francia la propagazione del coronavirus è la stessa dell’Italia di 9 giorni fa. Parigi, tuttavia, non ha ancora attuato misure drastiche per il contenimento della pandemia. Dal 24 gennaio 2020, ci sono stati 2.281 casi confermati e 48 persone sono morte. Il presidente Macron terrà un discorso alla nazione questa sera per aggiornare i francesi sulla situazione sanitaria. E intanto sono confermate le elezioni regionali previste per domenica prossima.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here